Categoria Notizie

Emporio Bimbi della San Vincenzo – dona la matita sospesa a favore del diritto allo studio

Per aiutare gli studenti in questo momento di difficoltà che rende , per i più piccoli e bisognosi, difficle avere anche quaderni e matite, l’Emporio Bimbi della San Vincenzo de’Paoli ha avviato la campagna “Matita sospesa” iniziativa solidale per il diritto allo studio e di contrasto alla povertà educativa. Si può contribuire acquistando presso la cartolibreria Le Cosmicomiche di via Roma a Terni materiale scolastico da donare all’Emporio Bimbi che provvederà a consegnarlo ai bambini che vengono seguiti da volontari.

 

Leggi >

Mese mariano al tempo del Coronavirus – la preghiera del rosario in famiglia

Nelle nostre comunità sono vive diverse tradizioni per onorare Maria Santissima nel mese di maggio: incontri di preghiera e celebrazioni nelle chiese, centri di ascolto e preghiere nei quartieri intorno alle edicole mariane, raduni di famiglie nei condomini per la recita del rosario, ecc.
Quest’anno queste tradizioni sono sospese a causa del divieto di assembramenti. Ciò tuttavia non ci impedisce di sentirci uniti e legati e collegati attraverso la corona del rosario e la carità verso i poveri.
Potremo pregare e recitare il rosario in famiglia o da soli davanti ad una immagine della Madonna. Possiamo anche collegarci attraverso la televisione a Lourdes, a Fatima o alle nostre parrocchie.
“Il Rosario, infatti, pur caratterizzato dalla sua fisionomia mariana, è preghiera dal cuore crist...

Leggi >

Giornata mondiale per le Vocazioni – gli appuntamenti on line e il materiale per l’animazione

Domenica 3 maggio si celebra la 57^ giornata mondiale di preghiera per le vocazioni. Due gli appuntamenti on line: sabato 2 maggio, per tutti sarà possibile unirsi alla Veglia Nazionale di preghiera per le Vocazioni alle ore 21,00 alla pagina: YouTube.com/pastoralevocazioni
Domenica ore 11 messa per le vocazioni dalla chiesa di Santa Maria del Rivo a Terni in diretta su Facebook e Youtube parrocchia Santa Maria del Rivo, presieduta da don Luca Andreani.

Il materiale per l’animazione

GMV2020 scheda per la Messa Domenicale

libretto-rosario-in-famiglia-per-le-vocazioni

MESSAGGIO DEL SANTO PADRE FRANCESCO

preghiera GMV 2020

Leggi >

Condominio di comunità “Cardeto” – proroga bando di selezione utenti

La Caritas Diocesana e l’associazione di Volontariato San Martino presentano un avviso finalizzato a selezionare 7 destinatari/utenti che usufruiranno di servizi temporanei di accoglienza nel condominio di comunità attivato nell’ambito dei progetti “Cardeto” ed “InnovaTer”, finanziato a valere sull’avviso della Regione Umbria per la Presentazione di progetti sperimentali del terzo settore – Azioni innovative di welfare territoriale” e grazie al contributo di Caritas Italiana e Diocesi di Terni-Narni-Amelia con i fondi 8×1000 della Chiesa Cattolica.
L’obiettivo generale dell’azione è di assicurare un servizio di residenzialità sociale temporanea a persone che si trovano in momentanea difficoltà abitativa, senza una rete primaria di sostegno, che si stanno avviando all’autonomia, al fine di...

Leggi >

Parrocchia San Giuseppe Lavoratore – celebrazione del 1 maggio con il vescovo

Venerdì 1 maggio, festa di San Giuseppe lavoratore, alle ore 10 il vescovo ha presieduto la celebrazione eucaristica, senza la presenza del popolo, nella parrocchia di Cospea.
“Noi siamo chiamati a una riflessione – ha detto il vescovo – che, partendo dal lavoro, dalle problematiche legate a questa attività umana, vada a scoprire, a trovare nella parola di Dio quegli elementi che ci aiutano a santificare questa attività umana, per cogliere dalle nostre attività quotidiane serenità, gioia e soddisfazione. Il lavoro fin dalle prime pagine della parola di Dio è uno strumento, che porta l’uomo a realizzarsi dal punto di vista umano dal punto di vista spirituale. Oggi con gli strumenti che la scienza ci ha dato, si allevia la fatica e si producono frutti anche maggiori...

Leggi >

Narni – pellegrinaggio spirituale del vescovo per la festa del patrono San Giovenale

La ricorrenza della festa del patrono di Narni san Giovenale, il 3 maggio, sarà celebrata in maniera diversa a motivo della quarantena. Il vescovo Giuseppe Piemontese, si recherà pellegrino, a nome di tutti i fedeli a Narni nella concattedrale presso la tomba di san Giovenale per fare memoria del santo Patrono, e quale segno di unità spirituale nella preghiera per il popolo sofferente a causa del Coronavirus.
Domenica 3 maggio a Narni alle ore 10.15 il vescovo insieme al sindaco Francesco De Rebotti, compirà la visita al cimitero cittadino per ricordare tutti i morti, specie quelli di questo periodo, che non hanno avuto una cerimonia funebre. Alle ore 11,00, nella concattedrale di Narni si terrà la concelebrazione eucaristica nella festa di san Giovenale...

Leggi >

Disposizioni per la celebrazione delle esequie dal 4 maggio

La celebrazione delle Esequie a partire dal 4 maggio, quando avrà inizio la cosiddetta fase 2, secondo le disposizioni di Governo e Conferenza Episcopale Italiana dovranno seguire le seguenti modalità: “Il Comitato Tecnico-Scientifico che ha accolto la nostra richiesta di rivedere l’indicazione data giovedì scorso.
Lo stesso si è raccomandato di sollecitare i parroci, affinché contribuiscano a sensibilizzare i fedeli a porre la massima responsabilità per non esporre se stessi e altri a eventuali contagi...

Leggi >

Amelia – celebrazione per la festa di Santa Fermina in unione con Civitavecchia

Il Vescovo Mons. Giuseppe Piemontese, i Canonici del Capitolo della Concattedrale con i Parroci di Amelia, il Sindaco Laura Pernazza si sono uniti in preghiera con la Città e Diocesi di Civitavecchia per venerare e festeggiare la comune Patrona, Santa Fermina vergine e martire, protettrice dei Naviganti e per invocare, per l’intercessione della Santa, la liberazione delle nostre città dalla pandemia, la protezione sulle nostre famiglie, sui bambini, i giovani e gli anziani, sui lavoratori e su tutti i marinai.
Una preghiera particolare nella celebrazione del 28 aprile nella concattedrale di Amelia, per affidare a Santa Fermina tutte le vittime del virus, per i malati e per tutti gli operatori socio sanitari impegnati negli ospedali e case di cura.
Al termine della celebrazione il Vesco...

Leggi >

Coronavirus – “Un’amarezza per una limitazione che io leggo come un abuso”. Dichiarazione del vescovo Giuseppe Piemontese sul protrarsi del divieto delle celebrazioni religiose con il popolo, disposto dal DPCM 26 aprile.

“E’ inutile negare che questo provvedimento, annunciato dal presidente Conte il 26 aprile, ha provocato una grandissima amarezza tra i cristiani, tra i vescovi e in me – dichiara il vescovo Giuseppe Piemontese -. Un’amarezza per una limitazione che io leggo come un abuso. In questi due mesi abbiamo accettato con grande sacrificio, con grande sofferenza, le limitazioni che ci sono state imposte per le celebrazioni dei sacramenti e soprattutto della messa. Le abbiamo accettate sapendo di dare un contributo per il benessere della Nazione...

Leggi >

Unione Giuristi Cattolici Terni – Intervento del presidente Piergrossi su DPCM 26 aprile 2020 in tema di libertà personale e libertà di culto.

L’Unione Giuristi Cattolici Italiani di Terni incredula e addolorata per quanto disposto anche dal DPCM 26 aprile 2020 in materia di libertà personale (art. 13 Costituzione) e di libertà di culto (artt.2, 7, 19 Costituzione) rappresenta quanto segue, in via preliminare (come): -la Carta Costituzionale preveda una sospensione temporanea dei diritti costituzionali solo in caso di dichiarazione dello “Stato di guerra” (di cui all’articolo 78 della Costituzione)...

Leggi >